STOP al fumo con l’agopuntura!

smettere-di-fumare-con-agopuntura

In questi giorni a Firenze è partita la campagna STOP AL FUMO, un ciclo di sedute di agopuntura che presso lo studio medico polispecialistico Futura Diagnostica propongo alle mie clienti per smettere di fumare con naturalezza e in tutta sicurezza.

Dei benefici di questa antica disciplina nella guerra al fumo ho già parlato in questo post attraverso la testimonianza di una mia paziente fiorentina il cui trattamento è andato decisamente a buon fine, dato che è una di quelle che ha smesso dopo pochissime sessioni – e a quanto ne so io – non ha mai più ricominciato.

Le applicazioni di aghi possono portare velocemente, anche in sole 3 sedute, a una perdita d’interesse (se non a pura avversione) verso le sigarette, aiutando chi è già dotato di buone motivazioni a smettere senza ripensamenti e ad evitare anche quegli spiacevoli sintomi collaterali di cui si lamenta chi si è appena privato delle sigarette, quali l’irritabilità, l’insonnia, il senso di privazione e l’aumento dello stimolo della fame.

Durante le sedute, dopo un primo momento di conoscenza e ascolto, applico gli aghi in punti specifici del corpo, in corrispondenza di particolari concentrazioni di energia e di sangue e dei canali energetici collegati agli organi implicati nel trattamento, con lo scopo di recuperare l’equilibrio perduto con la dipendenza da nicotina. Mi sento inoltre di tranquillizzare chi ha timore delle punture da aghi sottolineando che l’agopuntura è una disciplina millenaria priva di effetti collaterali sulla salute: a parte un leggero fastidio momentaneo, raramente può provocare piccoli lividi nella zona d’inserimento dell’ago, che si riassorbono in brevissimo tempo.

Gli aghi utilizzati (sterili e monouso) sono infatti molto più corti di quelli a cui siamo abituati per le siringhe, sottili come un capello e progettati per rimanere negli strati superficiali dell’epidermide: per questo il dolore provocato è praticamente nullo o equivalente a quella sensazione di formicolio che segue un leggero pizzicotto.

Nel mio approccio usuale in medicina integrata utilizzo spesso l’agopuntura per problemi connessi alla ginecologia, al controllo del peso in gravidanza e alla fertilità, convinta che le mie pazienti, come nella lotta alla dipendenza dal fumo, possano trarne grande giovamento in tempi brevi.

In particolare con l’agopuntura posso intervenire su:

  • problemi ginecologici
  • nausea in gravidanza
  • cefalea ed emicrania
  • depressione
  • sovrappeso e obesità
  • dipendenza da fumo e alcool
  • disturbi mestruali e della menopausa
  • poliabortività e infertilità

Per prenotare una seduta o per maggiori informazioni anche sul percorso STOP al fumo:

Futura Diagnostica Medica s.r.l.
Via Cavour 76/78
50129 Firenze
Tel. 055.210455 – 286005
email segreteria@futuradiagnostica.it

Salva

Salva

Salva

Salva

Post Raccomandati