Webinar sugli “Aspetti medico legali della diagnosi prenatale”

corso-online-aspetti-medico-legali-screening-diagnosi-prenatale

Quali sono le responsabilità dell’ecografista e quali sono i metodi per ridurre il rischio di contenzioso medico legale nelle attività di screening e di diagnosi prenatale?

A queste e altre domande rispondo nel webinar riservato agli operatori sanitari iscritti alla piattaforma, nel quale approfondisco le evoluzioni della giurisprudenza in tema di risarcimento da nascita indesiderata.

Nella prima parte introduco il concetto di valutazione dell’errore diagnostico, ovvero dell’errore di metodo e di risultato; un aspetto che viene sempre analizzato nelle CTU –  nonostante le difficoltà implicite nell’analisi a posteriori dell’esame ecografico – è il rispetto delle linee guida SIEOG: ogni comportamento che si discosti dalle linee guida comporterà infatti una decisione di incongruità della condotta.

Nella seconda parte del corso tratto l’intera evoluzione giurisprudenziale, relativa alla interpretazione della giurisprudenza della legge 194/78, che pone un importante spartiacque tra l’interruzione di gravidanza prima dei 90 giorni e dopo i 90 giorni.  Spiego in dettaglio i come la giurisprudenza si è espressa nell’ambito delle conseguenze dell’errore di una mancata diagnosi di malformazione prenatale, circa l’onere probatorio e quindi il diritto del risarcimento del danno da parte dei soggetti che esercitano la responsabilità genitoriale.

Importante anche il focus su alcune CTU reali, utili per spiegare con esempi pratici quali strumenti abbia un sanitario per prevenire un contenzioso, o per difendersi quando viene citato per condotta incongrua  e ancora più spesso per omessa diagnosi di malformazione prenatale e sul conseguente mancato ricorso alla legge 194.

COME ACCEDERE AL WEBINAR GRATUITAMENTE:

Se sei interessato ad approfondire tutti gli aspetti inerenti le responsabilità da errore diagnostico e ad apprendere buone pratiche per tutelarti e ridurre il rischio di contenzioso medico legale segui il mio corso online.

Il video del corso è lungo 35 minuti ed è offerto in streaming a tutti i medici ginecologi e agli altri operatori sanitari registrati all’area riservata di IDI Smart Class, la piattaforma di divulgazione scientifica di IDIPHARMA.

Per accedere la prima volta alla video lezione basta registrarsi gratuitamente a questo link cliccando sul bottone CREA UN ACCOUNT e quindi effettuare il login.

 

Per maggiori informazioni sulle consulenze in ginecologia forense sono disponibile alla mail medicinalegale@chiarariviello.it